CooperativaCooperativa

DONA
 
 
 
5 per mille 

 Non ti costa nulla ma aiuta le associazioni come noi che vivono di offerte e donazioni.

 Come si deve fare?

Semplice nel modello 730-1bis o nella Certificazione Unica, firma nel riquadro dedicato alle Organizzazioni Non Lucrative ( ONLUS). Riporta sotto la tua firma, il codice fiscale del 

CENTRO BRESCIANO DOWN 98096970177

Un piccolo gesto per tè, una grande opportunità per noi...........Grazie

 NB: è possibile donare il 5x1000 anche con il CU! Basta consegnare la scheda relativa firmata e compilata come da esempio in busta chiusa ad un ufficio postale,  sportello bancario o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti, ecc.).


 
Donazioni

 

 

Si può effettuare una donazione a  favore del Centro Bresciano Down Onlus con uno di questi sistemi:

a) versamento sul c/c postale 14056253;

b) versamento sul c/c bancario n.56737 BCC BRESCIA IBAN IT50S0869211203022000056737;

c) assegno bancario o circolare intestato a Centro Bresciano Down;

d) lascito testamentario.

 

Ricordiamo che ogni donazione liberale effettuata con sistema di pagamento tracciabile a favore di una ONLUS ai sensi dell’art.13 del D.L. 460/1997, è detraibile dall’imposta per le persone fisiche nei limiti del 19% del contributo versato fino a un massimo del 2% del reddito d’impresa per le aziende. L’art. 14 del D.L. 35/2005 (convertito nella legge 80/2005) inoltre prevede che, se maggiormente conveniente, la donazione è deducibile, sia per le persone fisiche che per quelle giuridiche, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e per una misura massima di euro 70.000,00 l’anno.

Esistono delle agevolazioni fiscali a chi dona alle ONLUS.

Si può effettuare una donazione a  favore del Centro Bresciano Down Onlus con uno di questi sistemi:

Bonifico Bancario cc Bancario n. 56737 IBAN IT 50 S 08692 11203 022000056737 c/o Banca Credito Cooperativo di Brescia – Fil. Villaggio Violino

Cc Postale n. 14056253

Tramite assegno intestato al Centro Bresciano Down direttamente in segreteria.

Donando si può ottenere un’agevolazione fiscale sulla dichiarazione dei redditi.

Per le persone fisiche è possibile scegliere l’agevolazione più favorevole tra le seguenti possibilità:

  • dedurre fino ad un massimo del 10% del reddito complessivo e con un limite di 70’000€ l’anno.
  • detrarre il 19% sull’imposta per un contributo massimo di € 2’065,83.

Per le Aziende

Come per le persone fisiche, anche per le imprese o le persone giuridiche è possibile dedurre, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e con un limite di 70’000 €.

Tale agevolazione è applicabile anche se viene donato un bene, il cui valore sia determinabile (ad es. attraverso listino o perizia).

In alternativa è possibile dedurre fino al 2% del reddito dell’impresa ai sensi della Legge in vigore dal 1997 (DL n° 460/97). Tale norma, però, non è applicabile per le donazioni di beni.

A seconda del reddito dell’azienda può essere più conveniente l’applicazione di una o  dell’altra norma.